ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo: “sfatare il tabù Leonzio e centrare la prima vittoria”


luca_filicettiNews Palazzolo Acreide:  nessuna vittoria in campionato nelle ultime due stagioni, insieme alla bruciante eliminazione dalla Coppa Italia. Non un grande inzio per i gialloverdi. Domani, la formazione di Massimo Attardo farà l’impossibile per “cancellare” il recente passato e conquistare i primi tre punti dopo il pari all’esordio col Giarre e la sconfitta subìta la settimana scorsa a Viagrande.

 “Sappiamo che per noi è già una partita fondamentale, – ha spiegato il tecnico Attardo – perdendo, infatti, avremmo totalizzato un solo punto in tre partite e sarebbe un vero e proprio disastro. Ma a mio avviso abbiamo i mezzi per fare risultato pieno anche se andiamo ad affrontare una squadra con degli obiettivi diversi rispetto a noi.

“Sarà una battaglia e mi auguro, per i miei ragazzi e anche per i nostri tifosi, – ha aggiunto – di poter centrare questi tre punti”.

L’unico problema di formazione, per il Palazzolo, è causata dalla condizione fisica del difensore Christian Ricca, che nella scorsa domenica, dopo aver accusato un risentimento muscolare alla coscia, era stato sostituito e non ha ancora recuperato. Il via libera, piuttosto improbabile, verrà dato domani dallo staff medico del Palazzolo dopo una ulteriore valutazione.

Intano, la gara dello “Scrofani Salustro”, che è valida per la terza giornata, prenderà il via alle 15,30. A dirigerla sarà il fischietto palermitano Leandro Polizzi, con la collaborazione degli assistenti di linea della sezione di Siracusa Salvatore Runza e Giulio Sorace.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: