ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo: lo staff incontra Andrea, il portiere avolese colpito alla tempia durante la partita


Andrea insieme al padre e a Stefano Frassetto

News Palazzolo: ieri lo staff dirigenziale del Palazzolo ha potuto far visita ad Andrea, il giovane portiere avolese che domenica, dopo uno scontro di gioco avvenuto allo “Scrofani Salustro”, era stato colpito fortuitamente alla tempia prima di perdere i sensi.

Il giocatore, che è rimasto in stato di coma fino a martedì, si sta riprendendo e ieri ha incontrato Stefano Frassetto, il quale aveva immediatamente soccorso Andrea.

“Sono veramente felice e voglio ringraziare tutti ma proprio tutti per gli attestati di stima ricevuti, – ha tenuto a sottolineare il dirigente del Palazzolo Stefano Frassetto dopo aver incontrato Andrea – non lo dico per falsa modestia ma domenica ho fatto soltanto quel che sapevo fare. E’ giusto ricordare, tra l’altro, che non ero da solo, visto che ho agito con la collaborazione degli addetti ai lavori che si trovavano sul posto. Andrea è sulla strada della guarigione e si riprenderà velocemente, ne sono certo, freme per indossare la sua nuova maglia numero uno e spero che ci riuscirà. Questa foto, dunque, la dedico a lui, a suo padre ma anche a tutti coloro i quali nei giorni scorsi hanno sostenuto la famiglia”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: