ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo: la squadra batte il Taormina e si aggiudica la quinta vittoria consecutiva. Il presidente Cutrufo: “adesso per noi sognare è lecito”


Il presidente del Palazzolo Graziano Cutrufo

News Palazzolo: quinta vittoria consecutiva per i gialloverdi, che hanno battuto il Taormina per 2- 0. L’impresa è stata tramutata in realtà grazie all’ennesima prova di forza di una squadra che sta applicando alla lettera le indicazioni impartite dal nuovo tecnico e alle reti di pregevole fattura realizzate dal difensore Danilo Ulma e dall’inarrestabile Luca Strano.

La “ciliegina” sulla torta, nel finale, è stato il calcio di rigore parato dal portiere Aglianò, che ha mantenuto inviolata la porta palazzolese per la terza gara consecutiva. Ingredienti, questi, che proiettano la formazione iblea a ridosso della zona “play-off” e che consentono alla squadra di presentarsi al prossimo impegno, quello in programma sabato allo “Scrofani Salustro” con l’Acireale, nelle migliori condizioni possibili.

“Una prestazione perfetta ed impeccabile da parte di tutti, – tiene a sottolineare il presidente del Palazzolo, Graziano Cutrufo – non era facile vincere su questo campo ma i ragazzi, oltre a conquistare i tre punti, hanno dimostrato di avere una grande personalità e di essere un vero gruppo. Adesso dobbiamo rivolgere il pensiero all’Acireale, perché è con le conferme, partita dopo partita, che i progetti possono prendere corpo. Cinque vittorie consecutive hanno cambiato radicalmente il nostro morale, la consapevolezza dei nostri mezzi, e, soprattutto, la nostra classifica, che comincia ad assumere un aspetto diverso. Sognare è più che lecito”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: