ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo: domani partita in casa contro il Modica


Il difensore gialloverde Danilo Ulma

News Palazzolo: sono da verificare le condizioni di un paio di giocatori in casa Palazzolo alla vigilia del match di domani, che vedrà la formazione di Pippo Strano tornare a giocare tra le mura amiche dello “Scrofani Salustro”: qui infatti la squadra, alle 14,30, affronterà il Modica.

Tornano a disposizione del tecnico difensori Danilo Ulma e Marco Saraceno reduci da un turno di squalifica, mentre resta in forte dubbio la presenza del portiere Aglianò, che dovrebbe lasciar spazio a Mattia Latino.

In mezzo al campo ci sarà spazio per Gigi Calabrese e Luca Filicetti: quest’ultimo  sta vivendo un momento di ottima forma e non vede l‘ora di affrontare la sua ex squadra. Il tecnico Strano, tuttavia, spera che la sfortuna che ha caratterizzato l’attacco gialloverde in occasione della gara pareggiata 0-0 a Milazzo possa andar via lasciando spazio alla velocità e alla verve realizzativa di Andrea Germano e di Luca Strano.

Il Modica è reduce da una serie di risultati altalenanti ma viene dal successo interno di misura con l’Acireale e rappresenta una squadra di categoria non facile da battere e ben messa in campo, come sa bene lo stesso Pippo Strano.

“Ho detto più volte che la partita più difficile da affrontare è sempre la prossima, – tiene a sottolineare l’allenatore del Palazzolo – quindi dobbiamo essere bravi a mettere in pratica ciò che abbiamo studiato in settimana e, soprattutto, a non farci sorprendere”.

La gara, che è valida per la dodicesima giornata del campionato d’Eccellenza e che, in caso di successo, potrebbe permettere al Palazzolo di riagganciare la zona play-off, verrà diretta dal fischietto di Acireale Riccardo Leotta, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti di linea Luigi Domenico Ronsivalle di Acireale e Silvestro Messina della sezione di Catania.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: