ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo: domani la squadra incontra lo Sporting Taormina. Saraceno: “Sappiamo come fermarli”


Il difensore Marco Saraceno Palazzolo Siracusa Times

News Palazzolo: domani primo vero esame per la formazione allenata da Pippo Strano, che farà visita alla vicecapolista Sporting Taormina per una gara che si preannuncia ricca di spunti ed è aperta a qualsiasi risultato.

I gialloverdi cercheranno di fare tutto il possibile per portare a casa un risultato positivo e sono tutti in gran forma: per mister Strano, che è squalificato e dovrà assistere al match dalla tribuna, c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Difficile, tuttavia, pensare a dei cambiamenti considerando il fatto che la squadra è reduce da una serie di ottime prestazioni che, in tutti i settori, le hanno conferito grande compattezza e una rinnovata consapevolezza dei propri mezzi.

“Sappiamo – ha spiegato il terzino Marco Saraceno – che si tratta di una gara delicata che nasconde parecchie insidie. Il Taormina, tra l’altro, oltre ad essere una squadra con alla base un progetto che va avanti da tre anni, può contare su alcuni elementi di categoria superiore quindi per noi non sarà facile. Ma non partiamo in alcun modo battuti, – ha aggiunto – ce la giocheremo alla pari. Sappiamo come fermarli e cercheremo di mettere in pratica tutto ciò che abbiamo provato in settimana”.

Il match, che è valido per l’ottava giornata del girone d’andata del campionato d’Eccellenza, verrà diretto dall’arbitro messinese Enrico Gemelli, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti di linea della sezione di Catania Vincenzo Fisichella e Diego Pernicone. Il calcio d’inizio, sul sintetico del “Bacigalupo” di Taormina, è previsto per le 14,30.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: