ULTIM'ORA

S.C. Palazzolo, domani il derby contro il Rosolini. Strano: “squadra tosta, ma ce la giocheremo alla pari”


pippo strano panchina palazzolo siracusa timesNews Palazzolo: grande attesa per il match di domani dei gialloverdi, impegnati alle 14.30 nel derby del “Consales” con il Rosolini. Sarà la prima di due trasferte molto ostiche quella contro la formazione granata che in classifica staziona a quota dodici punti, tre in meno rispetto al Palazzolo, ma che è reduce da tre risultati utili consecutivi ed in un ottimo momento di forma.

Gli uomini di mister Strano, conoscono bene i pregi ed i difetti della squadra avversaria ed hanno lavorato sodo per preparare questo “derby” nel migliore dei modi. Sono dunque determinati e quanto mai decisi ad andare alla caccia dei tre punti.

“Il Rosolini è una squadra tosta, quadrata, ben messa in campo ed ha un gruppo che è cresciuto molto negli ultimi anni – ha spiegato il tecnico del Palazzolo – rispettiamo tutte le avversarie ma ce la giocheremo alla pari, così come abbiamo fatto fino ad oggi. Nel bene e nel male il passato va in archivio – ha aggiunto Strano – la partita più difficile è sempre quella che dobbiamo andare ad affrontare”.

“Le trasferte di Rosolini e Milazzo  ha commentato poi il difensore Christian Ricca – rappresenteranno dei banchi di prova importanti per noi, e riuscire ad ottenere un buon risultato già domani ci consentirebbe di proseguire il nostro cammino nel migliore dei modi”.

Assente tra le file della formazione iblea il centrocampista Brian Quarto, fermato per un turno dal giudice sportivo dopo il rosso rimediato nella gara interna, pareggiata con l’Acireale. Tutti a disposizione, per il resto, i giocatori gialloverdi che, a Rosolini, proveranno a conquistare il sesto risultato utile consecutivo, proseguendo così la rincorsa alle zone calde della classifica.

La gara, valida per la decima giornata del girone B del campionato siciliano di Eccellenza, sarà arbitrata dal direttore di gara della sezione di Seregno (Monza) Marco Sicurello, che verrà coadiuvato dagli assistenti di linea Saretto Gulizia di Siracusa e Michele Raspanti di Catania.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: