ULTIM'ORA

Rosolini, tunisino gravemente ferito finisce all’ospedale: indagano i Carabinieri


rsz_ospedale-di-maria-News Rosolini: nel corso della notte i Carabinieri sono intervenuti al Pronto soccorso dell’ospedale “G. Di Maria” di Avola ove era stato trasportato un giovane cittadino tunisino con una profonda lacerazione al fianco sinistro, compatibile con una ferita da arma da taglio.

I Carabinieri, per il tramite di un interprete, hanno acquisito le prime informazioni dal giovane il quale ha raccontato di essersi ferito in maniera accidentale all’interno della villa comunale di Rosolini. Il giovane è stato ricoverato per ulteriori accertamenti: sarà verosimilmente sottoposto ad operazione chirurgica per ricucire la ferita.

 I Carabinieri seguiranno la vicenda ponendo in essere tutte le attività info-investigative del caso al fine di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.
© Riproduzione riservata


Articoli correlati: