ULTIM'ORA

Rosolini, stalking e aggressioni all’ex compagna: divieto di avvicinamento per un 40enne


Rosolini. Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Pachino, hanno eseguito un ordine di applicazione della misura cautelare dell’obbligo del divieto di avvicinamento, emessa dal Tribunale di Siracusa, nei confronti di un uomo ( classe 1977), domiciliato a Rosolini e già conosciuto alle forze di polizia. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di stalking nei confronti dell’ex compagna. L’indagine scaturisce dalla denuncia della donna che ha dichiarato di aver subito continue aggressioni sia verbali che fisiche, lesioni personali aggravate (anche nei confronti dei propri genitori), minacce e continui atti persecutori ripetuti nel tempo, nonostante l’uomo fosse già destinatario, nel 2014, di un ammonimento da parte del Questore.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: