ULTIM'ORA

Rosolini. Scoppia una lite familiare, la moglie finisce all’ospedale


News Rosolini: ieri i Carabinieri della Stazione di Rosolini sono intervenuti presso l’ospedale Trigona di Noto, ove si trovava una donna che, a seguito di un litigio col marito, si era recata lì per ricevere le cure necessarie a curare la frattura al polso dovuta ad una caduta.

Ai Carabinieri la donna ha raccontato di come sarebbe caduta in malo modo a seguito di uno spintone datole dal marito a seguito dell’ultimo litigio tra la coppia. Non era la prima volta, come riferito ai Carabinieri, dove la donna si è portata per sporgere una nuova denuncia verso il compagno, già denunciato, per gli stessi motivi, lo scorso anno. Alla base di tali litigi ci sarebbe una separazione in corso.

Fondamentale, in occasione di tali episodi, la volontà delle vittime di rivolgersi alle forze dell’ordine e di denunciare comportamenti gravissimi ed ingiustificabili da parte dei familiari. Quello della violenza domestica rappresenta, purtroppo, un fenomeno drammatico che si può contrastare solo con l’impegno quotidiano, con la costante presenza sul territorio al fine di poter captare per tempo le prime avvisaglie di situazioni che spesso rischiano di diventare tragiche, con i contatti continui con i centri antiviolenza e, lo si ribadisce, la volontà delle vittime di fidarsi delle forze dell’ordine e di rivolgersi a loro per ricevere aiuto.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: