ULTIM'ORA

Rosolini, la droga nascosta in un barattolo di vetro, denunciato 26enne dai Carabinieri


carabinieri -siracusatimesNew Rosolini: i Carabinieri hanno realizzato un controllo del territorio nell’arco delle ultime 24 ore, che ha visto dislocate sul territorio di Rosolini 8 pattuglie e 16 Carabinieri, anche con il supporto di personale in abiti civili del Nucleo Operativo e Radiomobile, sono stati effettuati mirati controlli al fine di verificare il rispetto delle norme che disciplinano la circolazione stradale, sottoponendo numerosi automobilisti ad accertamenti con apparato etilometrico, effettuando, laddove ne ricorrevano i presupposti di legge, mirate perquisizioni finalizzate alla ricerca di sostanze stupefacenti, corpi di reato ed armi.

In sintesi, 87 mezzi e 102 persone controllate, verificato il rispetto degli obblighi cui sono attualmente sottoposti 6 soggetti, 6 denunce in stato di libertà, 2 persone segnalate alla Prefettura e 4 sanzioni amministrative elevate per infrazioni al codice della strada.

In particolare, C. D. classe 1990, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 60 grammi di marijuana e di un bilancino elettronico di precisione. Lo stupefacente, conservato in un barattolo in vetro, era stato occultato dietro i vestititi all’interno dell’armadio della camera da letto. Inoltre, V. A. classe 1996, a seguito di perquisizione veicolare e domiciliare, è stato trovato in possesso di 7 grammi di hashish e di un bilancino elettronico di precisione occultati in un cassetto del comodino nella camera da letto. Infine, L. C. classe 1987, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 1 grammo di eroina, 2 di hashish, 20 circa di sostanza da taglio del tipo mannite, due bilancini elettronici di precisione e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, il tutto occultato tra le pentole in un ripostiglio della cucina.

Sempre per quanto riguarda l’attività di contrasto nel settore degli stupefacenti, nel corso della notte 2 giovani sono stati segnalati alla Prefettura di Siracusa quali assuntori di sostanza stupefacente in quanto, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati entrambi in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish. Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro in attesa di esperire le analisi di laboratorio del caso.

Numerosi gli accertamenti effettuati con apparato etilometrico a diversi automobilisti controllati alla guida dei rispettivi mezzi: dei 12 soggetti sottoposti a verifica, 1 è stato stati trovato con tasso alcolemico ben oltre al di sopra dei limiti consentiti dalla legge. G. M. classe 1972 è stato pertanto deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato previsto dall’art. 186 del codice della strada.

Sempre nel corso dei controlli alla circolazione stradale, 2 persone sono state colte alla guida dei rispettivi veicoli sprovvisti di patente di guida perché mai conseguita o revocata con provvedimento della Prefettura: per loro, già recidivi nella specifica ipotesi, scatta una denuncia a piede libero per la specifica ipotesi di reato prevista dall’articolo 116 del codice della strada. Sono state altresì contestate 4 sanzioni amministrative per violazione di norme del codice della strada tra cui, in particolare, 2 per circolazione con veicolo sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria con relativo sequestro amministrativo del mezzo.

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: