ULTIM'ORA

Rosolini: controllo anti spaccio stupefacenti e abuso alcool del sabato sera, sette giovani “beccati” dai Carabinieri


Rosolini Siracusa TimesNews Siracusa:la movida del sabato sera di Rosolini è stata monitorata dalla Compagnia dei Carabinieri di Noto. Un servizio di controllo dei militari, finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reai contro lo spaccio di stupefacenti e l’abuso di alcool, ha portato: 55 mezzi e 100 persone controllate, 15 perquisizioni sul posto eseguite, verificato il rispetto degli obblighi cui sono attualmente sottoposti 4 soggetti nel territorio, 5 denunce in stato di libertà, 2 persone segnalate alla Prefettura, 2 sanzioni elevate per infrazioni al codice della strada ed 1 veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

Sei le pattuglie dedicate sul territorio, supportate anche da personale in abiti civili, al fine di assicurare un più energico impulso all’attività di prevenzione e garantire, quindi, una più concreta azione di contrasto ai fenomeni delittuosi.

Nel corso di questo serrato controllo, L. V. classe 1982 è stato deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza poiché, controllato alla guida della propria vettura, risultava avere un tasso alcolemico superiore al limite di legge consentito. J. A. classe 1981 è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente poiché, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 5 dosi di hashish del peso complessivo di 5 grammi. G. S. classe 1995 è stato deferito a piede libero perchè, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di complessivi 3 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana.

Altri due giovani, R. F. classe 1985 e L. M. classe 1993, sono stati denunciati in quanto controllati alla guida dei rispettivi motocicli sprovvisti di patente di guida perché mai conseguita. Infine, nel medesimo servizio, sono stati segnalati alla Prefettura di Siracusa quali assuntori di sostanza stupefacente S. S. classe 1990 e C. G. classe 1994 poiché, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati ciascuno in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: