ULTIM'ORA

Real Five F vs Le Formiche Siracusa. Un pareggio con una prova di carattere per le aretusee


caserta siracusa timesNews Siracusa: occorreva una prova di carattere e scendere in campo con la mentalità vincente, tutte caratteristiche invocate da settimane dal tecnico Toti La Bianca nei confronti delle proprie ragazze. Le blu aretusee ribaltano lo svantaggio iniziale, pareggiando 2-2 in casa del Fasano, grazie ad una doppietta della palermitana Silvia Caserta, autrice della rimonta aretusea.

Gara difficile, come già preannunciato in partenza da mister La Bianca, contro una squadra ostica e decisa a bissare il successo della gara precedente contro Salandra. Formiche in campo con il quintetto iniziale composto da  Basile, Malato, Zagarella, Caserta, Steno a cui mister Pannarale risponde schierando Gelsomino, Volpicella, Colucci, Lacirignola, Laera. A sbloccare il risultato dopo ben 16 minuti di gioco è Franco che sorprende Basile con la rete dell’1-0, risultato che chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa dopo cinque minuti una tegola per le Formiche con l’ammonizione di Malato e il rigore concesso a Fasano che Volpicella trasforma per il raddoppio locale. Sul 2-0 occorre una reazione d’orgoglio che le aretusee dimostrano a pieno titolo dopo pochi secondi accorciando le distanze con un goal di Caserta.

Più tardi, a cinque minuti dal fischio finale sarà ancora la palermitana a superare la difesa avversaria segnando il goal del pareggio che riequilibrerà il risultato.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: