ULTIM'ORA

Il Questore di Siracusa intensifica i controlli ad Avola dopo i recenti attentati incendiari


Mario Cagegi Siracusa Times

Dott. Mario Cagegi, questore di Siracusa

News Avola: il questore di Siracusa, Mario Caggegi, d’intesa con il prefetto, Armando Gradone, ha disposto l’immediata intensificazione della vigilanza del deposito dei mezzi adibiti a raccolta dei rifiuti solidi urbani di Avola, dopo i recenti attentati incendiari contro alcuni mezzi della ditta  della provincia etnea che si occupa del relativo smaltimento (Leggi qui).

In tal modo tutti gli equipaggi delle Forze dell’Ordine concorreranno, secondo un piano comune e coordinato dalla Questura di Siracusa, ad un attenta sorveglianza del sito, che per la sua particolare conformazione è particolarmente esposto ad accessi abusivi da parte di malintenzionati.

Il problema della sicurezza dell’impresa affidataria del servizio, Ef Servizi ecologici di Misterbianco e l’implementazione dei sistemi passivi di protezione e di videosorveglianza  dell’area destinata a deposito dei mezzi utilizzati per la rimozione dei rifiuti, saranno inoltre affrontati in prefettura in un prossimo comitato per l’ordine e sicurezza pubblica, eventualmente esteso anche al sindaco di Avola, che sta procedendo al rinnovo della gara di appalto.

Proseguono, infine, le indagini da parte degli inquirenti, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, per l’individuazione degli autori degli attentati incendiari.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: