ULTIM'ORA

Progetto Siracusa plaude ad Andò, Bray e Canfora per il cartellone 2017 della Fondazione Inda


Loredana Faraci Siracusa Times

Loredana Faraci, referente Politiche Culturali di Progetto Siracusa

News Siracusa: Loredana Faraci, referente Politiche Culturali di Progetto Siracusa interviene in merito al nuovo cartellone, annunciato dal commissario straordinario della Fondazione Inda, Pier Francesco Pinelli, della nuova stagione 2017 Inda.

“Progetto Siracusa esprime soddisfazione per il lavoro svolto per la Fondazione INDA dalla triade di intellettuali composta da Roberto Andò, Massimo BrayLuciano Canfora, il cui operato non ha sicuramente tradito le attese dell’intera città.

La trilogia 2017, I Sette contro Tebe di Eschilo, Le Fenicie di Euripide e Le Rane di Aristofane annunciata dal commissario straordinario Pier Francesco Pinelli, è il frutto di una scelta di alto profilo,  il prodotto di un lavoro di tre intellettuali di particolare rilievo che, in un momento di particolare difficoltà per l’INDA, hanno prontamente mostrato la propria forza e caratura culturale, valorizzando nel modo migliore la scelta del commissario straordinario Pinelli.

Il tema “La città e il teatro” – conclude Faraci – sarà indubbiamente portatore  di interessanti suggestioni e importanti riflessioni future, dinanzi a cui Siracusa e la Fondazione INDA  non si faranno cogliere impreparate, mostrandosi come sempre all’altezza delle circostanze”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: