ULTIM'ORA

Progetto Siracusa: “Assurdo rinviare il dibattito TASI a lunedì, in quanto i vizi di forma non cambiano la sostanza”


Rodante, Sorbello e Milazzo Siracusa Times

Da sinistra: i consiglieri comunali Fabio Rodante, Salvatore Sorbello e Massimo Milazzo

News Siracusa: anche i consiglieri comunali Massimo Milazzo, Fabio Rodante e Salvatore Sorbello del gruppo Progetto Siracusa intervengono sul rinvio del dibattito TASI previsto per ieri e rinviato a lunedì. I tre consiglieri di opposizione affermano che il rinvio del dibattito sulle aliquote IMU e TASI è stato reso necessario a causa dell’assenza del ragioniere generale ma Milazzo, Rodante e Sorbello sono convinti che i vizi di forma non cambiano la sostanza e anche i consiglieri di Progetto Siracusa si uniscono al coro di coloro che non hanno accettato il rinvio a lunedì.

“L’amministrazione ha un bilancio da approvare – dichiarano dai banchi di Progetto Siracusa –  e il prelievo tributario sembra essere l’unica arma per equilibrare spese e minori conferimenti statali e regionali. Progetto Siracusa, però, non voterà aumenti ma riduzioni ed esenzioni. Inviteremo la Giunta a tagliare la spesa e colmare il gap contributivo con incentivi e premialità. 

Proporremo – concludono Milazzo, Rodante e Sorbello esempi virtuosi suggeriti dalla normativa e pensati ad hoc per Siracusa: tra questi l’esenzione IMU per chi concede in locazione immobili a canone convenzionato a famiglie in difficoltà economiche, riduzione IMU e TASI in aree periferiche e incentivi a nuove attività imprenditoriali in aree economicamente depresse”. 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: