ULTIM'ORA

Priolo, traffico di droga: provvedimento di conclusione delle indagini preliminari per 8 persone


hashish - siracusatimes

Immagine di repertorio

News Priolo: un provvedimento di conclusione delle indagini preliminari è stato emesso, a firma del Sostituto Procuratore della Repubblica Dott. Salvatore Grillo, e notificato dagli uomini della Polizia di Stato a carico di otto soggetti a seguito di una elaborata e complessa attività investigativa, diretta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa ed effettuata dagli Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P. S. di Priolo Gargallo.

Le indagini hanno riguardato una serie di episodi che hanno visto protagonisti alcune persone già note alle forze dell’ordine, D. S. M. ( classe 1973), G. G. ( classe 1967), Z. L. ( classe 1970), A. G. ( classe 1972) ed altri incensurati di giovane età. Nel dettaglio, i soggetti detenevano varia quantità di sostanza stupefacente di diverso tipo, dall’hashish alla cocaina, che rivendevano a clienti locali o ad altri piccoli spacciatori.

Gli uomini della polizia di stato sono stati impegnati per diverso tempo nell’attività investigativa e, attraverso una attività tecnica con continui pedinamenti, sono riusciti a cristallizzare evidenti elementi di prova a carico degli indagati e a sequestrare diversi quantitativi di sostanza stupefacente, anche ancora da tagliare.

Con cadenza settimanale, D.S.M. forniva a piccoli spacciatori locali un panetto di hashish del peso di 100 grammi circa, per un corrispettivo di 450 euro. I metodi di occultamento della sostanza erano i più svariati, si andava dall’occultamento nel ballatoio condominiale, al nascondiglio creato all’interno di un tutore ortopedico o nell’abbigliamento intimo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: