ULTIM'ORA

Priolo, ruba uno smartphone in una biglietteria di Milazzo: 24enne rintracciato e denunciato dalla Polizia


furto smartphone siracusa timesNews Priolo: T.M., 24enne residente a Priolo G.llo, è stato denunciato in stato di libertà dagli Agenti della Polizia di Stato, per il reato di furto perpetrato in danno di una dipendente del box office di un terminal di aliscafi a Milazzo (ME).

Il 3 luglio scorso, il giovane in partenza per l’isola di Lipari, infatti, accortosi della presenza di uno smartphone poggiato sul banco dello sportello della biglietteria, con una mossa repentina, decideva di appropriarsene, spegnendolo e celandolo subito in tasca.

Le indagini informatiche, avviate dagli inquirenti subito dopo la formalizzazione della denuncia compiuta dalla vittima del furto, una volta resasi conto del delitto perpetrato nei suoi confronti presso il Commissariato di P.S. di Milazzo (ME), non hanno lasciato alcun scampo al giovane furfante. Rapidamente, il personale operante è infatti riuscito risalire all’identità del fraudolento utilizzatore dell’apparecchio telefonico.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: