ULTIM'ORA

Priolo, operaio precipita da un’impalcatura: non è grave. In corso i rilievi dei Carabinieri


News Priolo: nel primo pomeriggio di ieri, un operaio dipendente di una ditta privata è precipitato da un’impalcatura mobile che lo stesso aveva predisposto per posizionare i cavi dell’impianto che stava predisponendo, nel corso di lavori di realizzazione di alcune linee per l’installazione del collegamento ADSL presso il locale centro polivalente comunale.

L’uomo, D.L.R., 41enne, precipitato da circa due metri e mezzo di altezza, è stato immediatamente trasportato presso
l’ospedale Umberto I di Siracusa dove è stato visitato dal personale sanitario e dimesso in serata non avendo, fortunatamente, riportato traumi così gravi da ritenerne necessario il ricovero.

Sulla dinamica dell’incidente, i militari dell’Arma intervenuti sul posto hanno svolto i primi accertamenti, verifiche su cui svolgeranno ulteriori approfondimenti personale del NICTAS della Procura di Siracusa e i tecnici dello SPRESAL, servizio di prevenzione negli ambienti di lavoro dell’ASP 8.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: