ULTIM'ORA

Priolo, novantenne assassinato nella sua abitazione: fermati due uomini


Priolo siracusa times

News Priolo: poche ore dopo il ritrovamento del cadavere del novantenne Sebastiano Liottasio, (leggi qui) la Squadra Mobile di Siracusa, insieme agli uomini del Commissariato di Priolo, ha portato a conclusione le indagini fermando due uomini.

Al momento sono pochi i dettagli: i fermati sono originari di Priolo e hanno circa quarant’anni ed avrebbero agito per soldi. Si tratta, quindi, di una rapina finita male. Alle 11 ci sarà una conferenza stampa in Questura per i dettagli. Alla conferenza parteciperanno il Procuratore Capo della Procura della Repubblica di Siracusa, i funzionari della Squadra Mobile ed il Dirigente del Commissariato di P.S. del Commissariato di Priolo Gargallo.

A trovare il corpo ormai senza vita dell’uomo sono stati i familiari che hanno avvertito immediatamente gli uomini del commissariato di Priolo.

Dopo aver concluso i rilievi nel tardo pomeriggio di eri, sono stati apposti i sigilli nell’abitazione della vittima.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: