ULTIM'ORA

Priolo, incidente nella zona industriale: morti due operai


industrie siracusa times

Immagine di repertorio

News Siracusa: incidente mortale nella zona industriale. Due operai, Michele Assente, 33 anni e Salvatore Pizzolo, 37 anni della Xifonia, ditta specializzata nelle ispezioni videocontrollate per la stasatura e pulizia di pozzetti, hanno perso la vita all’interno dell’impianto etilene del gruppo Eni Versalis, ex Icam. Dalle prime ricostruzioni, pare che i due, impegnati in operazioni di ispezione presso un pozzetto, avrebbero inalato alcune esalazioni, probabilmente, vapori di idrocarburi. La dinamica dell’incidente è ancora in fase di accertamento e sul luogo sono ancora in corso i dovuti rilievi.

Secondo le indiscrezioni, uno dei due sfortunati operai si sarebbe calato nel pozzetto perché lo scorrimento della videocamera, utilizzata per l’ispezione, sembrava essere ostruito. Proprio all’interno del varco, l’uomo, sarebbe stato investito dalle esalazioni. Il collega, rimasto all’esterno, non vedendo tornare l’altro, si è subito calato per prestare soccorso. Entrambi però, non sono più usciti autonomamente dal pozzetto.

Le operazioni di soccorso, prestate dagli uomini del 118, si sono tristemente rilevate vane.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: