ULTIM'ORA

Priolo, il consiglio comunale dice “No” al fotovoltaico di Eni: “individuare un sito più idoneo per la realizzazione”


News: importante risultato ieri sera nel consiglio comunale che vedeva l’analisi e le valutazioni sul progetto di un fotovoltaico da parte di Eni a priolo. Dopo le disparate prese di posizione attraverso la stampa ed i social dei consiglieri di opposizione Carucci, fiducia e Biamonte, ieri sera in aula si è piacevolmente addivenuti ad una sostanziale condivisione delle motivazioni del diniego politico all’opera che fin dal primo momento sono state esternate dal Sindaco dal sottoscritto e da tutta la maggioranza del consiglio comunale. Nei fatti l’Eni è stata cordialmente invitata da tutte le parti a fermarsi sul progetto in questione al fine di individuare un sito più idoneo per la realizzazione.

Il sindaco di Priolo nel suo intervento di introduzione oltre a ribadire le motivazioni del no condivise da tutti i presenti ha messo in chiaro che se e quando ci sarà un nuovo progetto si discuterà alla luce del sole anche delle compensazioni che come già detto sono previste per legge individuando ad esempio un intervento che potrebbe essere quello di istallare da parte di Eni un impianto di solare termico ad ogni famiglia meno abbiente di priolo così da intervenire direttamente sulle bollette Enel di questi soggetti in difficoltà – dichiara in una nota il consigliere comunale Beniamino Scarinci.

“L’idea è senz’altro brillante e non guarda all’intervento di sostegno una tantum ma ad una iniziativa che permetterebbe un notevole ritorno a queste famiglie per molto tempo considerando che la vita media di questi impianti è di venti anni circa. L’auspicio – conclude il consigliere Scarinci –  è ora quello di vedere una fase di riflessione da parte di Eni sull’opera e la presentazione a breve di una nuova progettazione che riguardi le centinaia di ettari all’ interno del sito multi societario così da procedere poi tutto insieme verso l’approvazione e la condivisione delle compensazioni che l’Eni sottoscriverà con il comune di Priolo”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: