ULTIM'ORA

Priolo Gargallo, manutenzione di Piazza D’Annunzio. Presidente commissione ai Lavori Pubblici Carucci: “niente autocelebrazioni per il consigliere Biamonte, solo un lavoro di squadra”


priolo_piazza_dannunzio - siracusatimes

News Priolo Gargallo: un’autocelebrazione eccessiva quella di Alessandro Biamonte, consigliere di minoranza del Comune di Priolo Gargallo. Questo il disappunto dei consiglieri di maggioranza dopo aver letto l’articolo pubblicato domenica 17 aprile  su “La Sicilia” in merito ai lavori di manutenzione di Piazza D’Annunzio. “Nessun merito personale del consigliere Biamonte – esordisce Pietro Carucci, presidente della Commissione Lavori Pubblici. – I lavori di manutenzione sono stati proposti e discussi in aula dall’intera commissione preposta. Tutti i consiglieri,  infatti, hanno segnalato la problematica strutturale della piazza e da lì sono partiti gli interventi tecnici”.

Il consigliere Biamonte – continua Carucci – dimentica che dietro qualsiasi tipo di intervento c’è sempre una squadra di lavoro, la stessa che ha deciso, ad esempio,  di spostare il playground da via Reno in piazza D’Annunzio; così come tanti e importanti interventi vedono la regia dell’intera amministrazione comunale capitanata dal sindaco Antonello Rizza. I meriti vanno a tutti. Certo, a volte l’idea di qualcuno spicca dalla massa, ma è comunque il team che approva l’esecuzione degli interventi. Di conseguenza, mi preme sottolineare le inesattezze dichiarate dal collega di minoranza che sono state pubblicate e  che potrebbero creare solo ed esclusivamente unitili pregiudizi nell’opinione pubblica ignara prima di tale dichiarazione della veridicità dei fatti inerenti la manutenzione della nostra piazza.” In conclusione, il presidente Carucci, in barba alle autocelebrazioni personali, ringrazia tutti i colleghi della commissione Lavori Pubblici per l’operato e l’impegno che ognuno riserva al proprio lavoro.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: