ULTIM'ORA

Priolo Gargallo: furto di una motrice, inseguimento e poi schianto. Arrestato un 44enne catanese


Camion_101News Siracusa: l’arresto di un 44enne catanese è solo l’epilogo di un furto finito male. Salvatore Saltino, 44 anni, con precedenti di Polizia, insieme a un’altro complice, non identificato, si erano introdotti illegalmente in una ditta situata in contrada Balordo, nel priolese, per lrubare la motrice di un camion Mercedes.

Lo stesso mezzo, è stato poi utilizzato dai ladri per fuggire dal luogo, i quali hanno sfondato il cancello automatico di ingresso della ditta. I due, dopo essere stati scoperti dalla vigilanza privata, hanno tentato una rapida fuga in strada. Quello che sembrava essere l’inzio di un pericoloso inseguimento tra guardia e ladri è finito troppo presto. Il camion, infatti, si è schiantato contro un muretto divisorio in cemento, al lato della carreggiata. Mentre il complice del malvivente catanese, è riuscito a dileguarsi nelle campagne circostanti, facendo perdere così le proprie tracce, Salvatore Saltino che ha provato inutilmente a celarsi sotto la vegetazione ma non è scampato alla vigile azione di ricerca dei Carabinieri.

L’uomo, impedito nella fuga dalla frattura scomposta al ginocchio destro riportata a seguito del disastroso impatto contro il muretto, è stato poi trasportato all’ospedale Umberto I di Siracusa dove è lì rimasto in attesa della direttissima. Ma c’è dell’altro: il danno arrecato alla ditta, non coperto dall’assicurazione, corrisponde a 20mila euro circa, altri guai si aggiungono così allo sfortunato proprietario dell’attività.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: