ULTIM'ORA

Priolo: “Fontana o Fioriera? Uno sperpero di denaro pubblico e un’offesa per i cittadini”


News: sperpero di denaro pubblico per la realizzazione di Fontane in Pineta. Il problema era già sta affrontato in commissione Lavori Pubblici dal presidente e consigliere del Pd, Pietro Carucci, il quale con forza aveva evidenziato l’inopportunità di trasformare in fioriera la fontana. Un notevole investimento realizzato tre  anni fa in occasione della riqualificazione della pineta.

In proposito, tuona anche l’ex assessore ai Lavori Pubblici Roberto Franchina il quale all’epoca seguì i lavori, oggi dirigente del Pd. “Questa trasformazione, oltre ad essere un vero sperpero di denaro pubblico, rappresenta  un’offesa ai cittadini e ai consiglieri comunali che hanno approvato il piano triennale che prevedeva tali interventi”.

I consiglieri comunali del Pd, Biamonte , Carucci e  Fiducia, fanno emergere come questa amministrazione sia capace di spendere i soldi pubblici, ma non sia  in grado di redigere un piano di manutenzione e controllo delle strutture in genere. Sembra quasi che ci sia una corsa nello spendere il denaro pubblico senza un programma chiaro e che soprattutto risponda alle esigenze dei cittadini. Una nota particolare va riservata altresì alle strutture sportive assolutamente fatiscenti.

“La nostra preoccupazione – chiosano i consiglieri –  è che l’ulteriore fontana creata nella nuova piazza ove vi era il cavalcavia possa fare la stessa fine. Non solo. Diverse zone del paese si trovano in uno stato di abbandono assoluto favorendo fenomeni di degrado sociale. Un suggerimento all’amministrazione è doveroso: prima di provvedere ad altri investimenti, pensi a manutenzionare quelli esistenti garantendo sicurezza e svago per le famiglie . Il Pd locale valuterà se vi sono gli estremi di un danno erariale” .

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: