ULTIM'ORA

Primarie Pd, Giovani per Orlando Siracusa: “non tutti i Giovani Democratici a sostegno di Renzi”


News: “il pensiero di tre dirigenti non coincide con quello della totalità dei giovani democratici”. Esordisce così il gruppo dei Giovani Per Orlando della provincia di Siracusa, rappresentati tra gli altri da Andrea Genovese, segretario dei GD di Siracusa, Danilo Belfiore, consigliere della circoscrizione Tiche, Giovanni Puglia, direzione provinciale GD ed Angelo Greco, segretario PD Acradina-Grottasanta, che tendono a specificare come i Giovani Democratici non sostengano nella loro interezza Matteo Renzi (leggi qui).

“Ci sembra tendenzioso – spiega il gruppo Giovani Per Orlando – far passare il messaggio che i giovani democratici, nella sua interezza, patteggino pubblicamente per una mozione piuttosto che un’altra. I giovani democratici non sono un’area del partito ne una sua componente ma sono il partito stesso visto dal punto di vista dei più giovani. È fuorviante da parte di chi la rappresenta a livello provinciale, utilizzare l’associazione per provare a cambiare un trend che vede sempre più giovani lontani anni luce dalla politica di Renzi”. 

“Pensiamo – prosegue il gruppo a sostegno di Andrea Orlando alle primarie del Pd – che i giovani iscritti vadano aiutati diversamente, in primo luogo mettendoli nelle condizioni di poter organizzare iniziative sul territorio, coinvolgendoli nei veri momenti decisionali del partito, offrendo loro possibilità di crescita e di formazione. Fare un po’ di scuola politica, quella vera, fatta sul campo e per le strade, aiuterebbe anche ad evitare simili comunicati. Dal canto nostro pensiamo che Renzi abbia portato avanti una politica di rinnovamento soltanto di facciata e che poi abbia chiuso accordi a livello locale con i soliti notabili regionali, riuniti di recente, tutti insieme, in un pranzo a base di seppie”.

“Quella di Orlando, siamo convinti – concludono i giovani dirigenti del Partito Democratico e Giovani Democratici – rappresenta la mozione più vicina ai valori che ispirano il partito democratico e la sua attenzione per temi quali il lavoro, i giovani e le periferie; una mozione che ci rassicura e ci fa sentire a casa e che da voce ai tanti che, dopo 4 lunghi anni di segreteria Renzi, la voce l’hanno smarrita. Per queste ragioni e molte altre sosteniamo la candidatura di Andrea Orlando alla segreteria del PD”.

Primarie Pd, Giovani per Orlando Siracusa: “non tutti i Giovani Democratici a sostegno di Renzi”

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: