ULTIM'ORA

Port Authority ad Augusta, Assporto alla Uil: “noi abbiamo fatto la nostra parte, aspettiamo di sapere cosa pensa di fare Munafò”


News: riportiamo la nota di Assoporto Augusta, in seguito alle dichiarazioni rilasciate dal segretario generale della Uil, Stefano Munafò (leggi qui):

 

“Forse al segretario generale della Uil, Stefano  Munafò è sfuggita l’ultima conferenza stampa tenuta  appena tre giorni  da Assoporto Augusta che ha annunciato che proseguirà la sua battaglia legale per il ripristino della sede dell’ Autorità di sistema del mare ad Augusta, ricorrendo anche al Cga dopo la mancata concessione della sospensiva, da parte del Tar di Catania, al ricorso presentato, sempre da Assoporto, contro il decreto “fantasma” del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio che trasferisce la sede a Catania. Gli sarà pure sfuggito che in quell’occasione abbiamo chiesto -e continueremo a  farlo- la riconvocazione del tavolo istituzionale con le parti sociali e i sindacati, considerato che sono proprio questi ultimi – come da loro spesso ricordato- i soggetti chiamati  a promuovere  azioni di lotta a difesa del territorio. Sempre in quella conferenza stampa Assoporto è tornata a chiedere con forza al presidente della Regione,  Crocetta di ritirare la lettera con cui ha chiesto al ministro Delrio di trasferire la sede a Catania. Se questo significa non interessarsi della vicenda della sede davvero non capiamo cosa il segretario provinciale della Uil  intenda perchè si  abbia a cuore una questione e rimaniamo basiti davanti alle sue affermazioni.  Al contrario, ci dica Munafò cosa pensa di fare per riportare la sede ad Augusta perchè ancora non l’abbiamo capito. Noi ci siamo”.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati:

[phone]
[/phone]