ULTIM'ORA

Physis 2015: un progetto europeo tra l’arte e la scienza di Archimede in esposizione a Siracusa


archimedeNews Siracusa: “Physis”. Un progetto tra l’arte e la scienza dell’invenzione. Le opere del genio Archimede al servizio di un’esposizione in mostra all’Ex convento del Ritiro. Coinvolti 20 artisti, la maggior parte di loro italiani e tedeschi. Il tema dell’edizione 2015 del progetto di carattere europeo è rivolto, proprio all’inventore siracusano e al suo: “Datemi un punto d’appoggio e solleverò il mondo”.
Il progetto e il percorso tematico del lavoro orientato al processo, al concetto e al lavoro interdisciplinare delle fasi di progetto “Physis” nel contesto di ecologia e della tutela dell’ambiente, di scienza e arte nel processo della globalizzazione, si rivolge a a professionisti provenienti da tutti gli ambiti artistici. Physis esiste dal 2012 ed è stato finora presentato con successo attraverso 18 mostre e presentazioni in vari luoghi come Assisi, all’Istituto Italiano di Cultura di Berlino, alla Fondazione Greca di Cultura di Berlino, a Veria in Grecia, al Goethe-Institut di Atene, al Centro giapponese-tedesco di Berlino, a Treviri e a Salonicco.
Il progetto culturale sarà presentato mercoledì 23 settembre, con una conferenza stampa che si terrà alle 10,30 nell’Ex convento del Ritiro, in via Mirabella 29. Presenti il sindaco, Giancarlo Garozzo, l’assessore alle Politche culturali, Francesco Italia, Sebastiano Mortellaro, membro della direzione italiana del progetto, la curatrice del progetto e della mostra, Andrea Conrad, e Roman Maruhn, del Goethe institute di Palermo.
© Riproduzione riservata


Articoli correlati: