ULTIM'ORA

Paura in Gran Bretagna: 22.000 pazienti rischiano HIV ed epatite per malasanità


dentista gran bretagna siracusa timesNews: È a Nottingham che ventiduemila pazienti di un dentista, Desmond D’Mello, hanno vissuto un incubo non indifferente.

Virus nello studio del dentista. Il rischio era che i pazienti avessero contratto nel corso delle sedute una moltitudine di virus, fra cui HIV ed epatite C e B. L’ allerta è stata data dalle autorità sanitarie inglesi. Il dentista abituato a trasgredire le consuete norme igieniche, era stato sospeso lo scorso giugno, dopo che un filmato schiacciante l’ aveva ritratto nel suo ambulatorio durante evidenti violazioni delle stesse.

Il provvedimento dell’ autorità sanitaria inglese. La Public Health England, alla luce di ciò ha avviato un’ indagine sul caso. Secondo il Daily Telegraph sono 160 i pazienti a grave rischio infezione. Rimane il fatto che il dentista abbia trattato nel suo studio migliaia di persone durante la sua carriera lunga oltre 32 anni.

Quel che occorre a una medicina più umana è forse la figura di un “guaritore ferito”, un medico non solo rispettoso della soggettività del malato ma anche interiormente consapevole del peso della sofferenza e del dolore.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: