ULTIM'ORA

Palermo. Vinciullo: “Mentre i dipendenti delle ex Province muoiono di fame, la conferenza Regione-Autonomie Locali continua a litigare e 19.600.000 euro non vengono ripartiti”


vinciullo siracusa timesNews Palermo: Anche ieri la conferenza Regione-Autonomie Locali non è riuscita a mettersi d’accordo, cioè a trovate un criterio oggettivo per dividere i 19.600.000 euro che l’Assemblea Regionale Siciliana ha destinato nella Finanziaria 2016 alle ex Province regionali. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.

Anche ieri l’ennesima fumata nera, in quanto non si riesce a trovare un criterio oggettivo per assegnare queste risorse.
E mentre si continua a litigare e scaricare, come sempre, sulla Regione tutte le responsabilità possibili e immaginabili, la gente muore di fame.

Per questo motivo, questa mattina in Aula chiederò all’Assessore regionale agli Enti Locali, on. Luisa Lanteri, di procedere in autonomia e di distribuire queste risorse, perché non è più tollerabile che vi siano le risorse e non vengono impegnate perché si litiga.
Non mi interessa sapere di chi è la responsabilità, ha proseguito l’On. Vinciullo, non risponderò a quanti, dopo questo comunicato stampa, continueranno a inveire contro la Regione, ma voglio chiedere a tutti senso di responsabilità!

Non si può pensare, ha concluso l’On. Vinciullo, di andare in ferie senza aver distribuito queste risorse, anche perché, se si continua a perdere tempo, difficilmente prima di ferragosto queste risorse potranno arrivare alle ex Province.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: