ULTIM'ORA

Palermo, intercettazioni Crocetta-Tutino: il Governatore si autosospende


Crocetta Siracusa Times

Lucia Borsellino e il Presidente della Regione Rosario Crocetta

News Palermo: il Presidente della Regione Rosario Crocetta si autosospende e nomina il neo assessore alla Sanità, Baldo Gucciardi, come reggente.

La decisione è maturata, a seguito delle intercettazioni telefoniche tra Matteo Tutino, primario dell’ospedale palermitano “Villa Sofia” proprio con il governatore, per una frase rivolta all’ex assessore regionale alla Sanità Lucia Borsellino.

Questa la frase shock: “va fatta fuori. Come suo padre“. Crocetta si difende dicendo che non avrebbe sentito la frase e che ha inviato una richiesta alla Procura della Repubblica di Palermo per verificare la portata dell’intercettazione che riguarda Tutino.

Secco e freddo il commento della figlia del magistrato ucciso da Cosa Nostra: “Mi sento intimamente offesa e provo un senso di vergogna per loro”. 

Messaggi di stima all’ex assessore Borsellino sono arrivati dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi e dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: