ULTIM'ORA

Palermo: arrestato al porto un giovane palermitano. Nascondeva banconote false per una cifra di 20.160,00 euro


guardia di finanza Siracusa TimesNews Palermo: Nell’ambito dei controlli svolti quotidianamente sui passeggeri delle navi provenienti da Napoli, i finanzieri del Gruppo della Guardia di Finanza del porto di Palermo hanno fermato un giovane palermitano che, alla vista dei militari, ha iniziato a mostrare segni di visibile irrequietezza.

Visti i precedenti penali del soggetto, i più rilevanti dei quali sono rappresentati da due rapine, i finanzieri, anche con l’ausilio dell’unità cinofila, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, trovando oltre un migliaio di banconote false da 20,00 euro cadauna. Le stesse, per un totale complessivo di 20.160,00 euro, erano abilmente nascoste sotto i pantaloni, all’altezza della cintola, e il possessore, venditore ambulante presso i mercati rionali di Palermo era pronto ad immetterle in circolazione nel territorio. Le banconote false sono state sequestrate e il giovane è stato arrestato.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: