ULTIM'ORA

Palazzolo. “Il rifiuto è una risorsa”: formazione e sensibilizzazione nelle scuole per la settimana SERR


News Palazzolo: una maggiore consapevolezza tra i giovani di quanto sia importante la raccolta differenziata non solo per migliorare l’ecosistema, ma anche per un risparmio di risorse e per lasciare alle generazioni future un ambiente più sano. Su questi principi si sta basando la “SERR” la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti che a Palazzolo Acreide sta vedendo come protagonisti i giovani delle scuole, con momenti di incontro e formazione sull’importanza della riduzione dei rifiuti, del loro riutilizzo, riciclo e recupero, perché “un rifiuto è una risorsa”.

Uno degli incontri si è svolto martedì mattina all’Istituto d’istruzione secondaria superiore di via Antonino Uccello con la partecipazione del sindaco Carlo Scibetta, degli assessori al Verde pubblico Fabrizio Corradino e all’Istruzione Carmelita Girasole, di Emma Schembari esperta di politiche ambientali e sviluppo sostenibile, Gianfranco Consiglio di Ecomac, il dirigente scolastico Rosario Di Luciano, i volontari del Servizio civile nazionale che fanno parte dei progetti: “Differenziamoci 2015” e “Nuova dimensione Ecologia 2015”.

Proiettati video di sensibilizzazione sulla differenziata che hanno animato il dibattito con gli studenti sull’importanza del recupero dei rifiuti e del loro riutilizzo.

Il rappresentante di Ecomac ha anche illustrato i dati del conferimento dei rifiuti per il mese di ottobre 2017 che vede il Comune di Palazzolo aumentare i propri conferimenti del 40 per cento rispetto al mese precedente, e di aver raggiunto quasi 9 kg/mese per abitante di R.D. con le frazioni di carta e cartone, imballaggi in plastica, legno e imballaggi in vetro. Un risultato importante che premia l’impegno della cittadinanza a differenziare, e il lavoro fatto dall’amministrazione comunale con l’attivazione del servizio del “porta a porta”.

E martedì è stata anche la giornata dell’albero che ha visto protagonisti i bambini della scuola dell’infanzia del plesso Fontana Grande con la piantumazione di un albero di melograno “segno di produttività – ha detto l’assessore Girasole – di unità tra i popoli, di ricchezza e di fertilità”.

Le iniziative della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti continueranno: sabato pomeriggio è in programma il secondo laboratorio, nei locali dell’ex biblioteca comunale con la realizzazione, attraverso il riciclo della plastica, di addobbi per un albero di Natale che sarà posizionato nell’atrio comunale.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: