ULTIM'ORA

Palazzolo Acreide: sorpresa a rubare in un’abitazione, arrestata una donna dai Carabinieri


_furto_in_casa_-_siracusatimesNews Palazzolo Acreide: nel corso fine settimana appena trascorso, a Palazzolo Acreide, i Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di furto in abitazione NIKOLIC Jasmina, classe 1992, già nota alle forze dell’ordine in quanto gravata da numerosi precedenti di polizia nonostante la giovane età.

Nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio i Carabinieri della locale Stazione hanno acquisito notizia in merito alla presenza in paese di una ragazza che si aggirava con fare sospetto, come se stesse spiando all’interno delle varie case. E proprio mentre i militari erano intenti a sviluppare tale informazione, sono stati allertati dal proprietario di una abitazione nel centro storico del paese che aveva sorpreso una giovane intenta a mettere a soqquadro la sua camera da letto. Immediatamente i Carabinieri giungevano sul posto bloccando la donna che, nel frattempo, si era data alla fuga venendo inseguita dal figlio del proprietario di casa.

Bloccata la donna, i militari hanno altresì rinvenuto e restituito al legittimo proprietario tutta la refurtiva che la stessa, nel giro di pochi minuti, aveva asportato dall’abitazione: 4 orologi, anelli, orecchini e bracciali in oro di cui si era disfatta nel corso della breve fuga.

Al termine delle formalità di rito, Nilkolic Jasmina è stata tradotta presso la casa circondariale di Catania “Piazza Lanza” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Noto rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza in considerazione del fatto che i reati contro il patrimonio e, in particolare, i furti in abitazione rappresentano una problematica sempre all’ordine del giorno tale da richiede un’efficace e costante azione di contrasto al fine di rassicurare la cittadinanza ed incrementare la percezione di sicurezza,.

Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri per arginare il fenomeno delittuoso in questione.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: