ULTIM'ORA

Palazzolo Acreide, lite tra fratelli: intervengono i Carabineri


lite - siracusatimes

immagine di repertorio

Palazzolo Acreide: sono dovuti intervenire i Carabinieri per sedare gli animi e riportare la situazione alla calma in una abitazione del centro a Palazzolo Acreide. Erano circa le 20.30 di ieri, quando una donna, con voce scossa e impaurita, ha chiamato il numero di emergenza “112” per richiedere l’intervento di una pattuglia; prontamente giunti sul posto, i militari della Stazione di Palazzolo Acreide e quelli di Canicattini Bagni hanno trovato la donna che, in lacrime, riferiva loro della accesa lite intercorsa tra i suoi due figli di anni 22 e di anni 24, entrambi con precedenti di polizia.

Da una prima ricostruzione dei fatti, i due fratelli avrebbero litigato per futili motivi riconducibili a motivi di carattere privato, senza passare alle vie di fatto. La donna, temendo il peggio, ha chiamato i Carabinieri, il cui tempestivo intervento ha evitato che la vicenda potesse avere più gravi conseguenze. Ora la vicenda è al vaglio dei militari che verificheranno se la lite possa nascondere profili suscettibili di conseguenze penali procedibili d’ufficio anche perché è stato accertato che tra i due vi sono stati altri screzi nel passato

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: