ULTIM'ORA

Palazzolo Acreide: arrestato 21enne, maltrattava la madre


palazzolo acreide maltrattamenti familiari siracusa times

Giuseppe Miano

News Siracusa: è stato arrestato nel pomeriggio di ieri Giuseppe Miano, 21 anni, in flagranza del reato di maltrattamento in famiglia. Il ragazzo disoccupato e incensurato è stato sorpreso mentre minacciava ed aggrediva la madre. I Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide sono immediatamente intervenuti cogliendolo sul fatto, il ragazzo stava infatti prendendo a calci il portone di un’abitazione. La madre del ragazzo in stato confusionale e di evidente agitazione affermava di essere stata aggredita dal figlio verbalmente e fisicamente e pertanto chiedeva aiuto.

Ma non era il primo episodio di violenza che il giovane Miano manifestava nei confronti della madre. Giunta in caserma la madre pare abbia dichiarato che i maltrattamenti avevano avuto origine circa un anno prima. I ripetuti episodi di aggressione trovano il loro movente nelle incomprensioni nate tra madre e figlio. La donna fino al pomeriggio di ieri, probabilmente ormai esausta, non aveva ancora trovato la forza di denunciare il figlio. Solo le ennesime minacce, schiaffi e spintoni hanno portato la donna sull’orlo della disperazione.

Il giovane Miano giunto in caserma ha confermato le sevizie nei confronti della madre. Il ragazzo ha infatti continuato con le minacce nonostante la presenza dei militari. La madre di Miano esce fortunatamente illesa da questo episodio di maltrattamenti familiari.

Arrestato il ragazzo e condotto presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa  a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: