ULTIM'ORA

Palazzolo Acreide: arrestano un giovane trovato in possesso di una pistola con matricola abrasa


CATANIA ANDREA CL96 Siracusa Times

News Palazzolo: nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per il reato di detenzione illegale di arma comune da sparo, Andrea Catania, classe 1996, incensurato.

I militari, al termine di una mirata attività info-investigativa, hanno sottoposto a perquisizione personale e domiciliare il giovane. L’operazione si è conclusa con esito positivo: opportunamente occultata su un armadio all’interno della camera da letto, i Carabinieri hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 con la matricola abrasa, nonché una carta postepay risultata oggetto di furto denunciato alcuni giorni fa presso il locale comando stazione.

Andrea Catania è stato deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito in quanto gli immediati accertamenti esperiti dai militari dell’Arma hanno consentito di appurare come il giovane, entrato in possesso della postepay provento di furto, abbia effettuato un prelievo di 250 euro presso uno sportello bancomat di Palazzolo Acreide.

Al termine delle formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesta della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: