ULTIM'ORA

Pachino, scoppia rissa tra parenti per eredità: tre uomini denunciati dai Carabinieri


lite-rissa-siracusa-times

Immagine di repertorio

News Pachino: nella mattinata di ieri, C.M., classe 1960, C.A., classe 1967 e D.G., classe 1955, tutti originari di Pachino e legati l’un l’altro da vincolo di parentela, sono stati segnalati dai Carabinieri della Stazione di Pachino all’Autorità Giudiziaria quali indagati in stato di libertà per il reato di rissa.

La mattina del 26 ottobre scorso i tre indagati si sarebbero incontrati in Contrada Pianetti per discutere di vicende riconducibili a questioni ereditarie. Ben presto, però, la discussione sarebbe degenerata in un violento alterco tra le parti, dando origine ad una vera e propria rissa. Un’aggressione con schiaffi e pugni che ha procurato ai tre varie lesioni personali, successivamente refertate dai rispettivi medici di fiducia.

Ricevute le querele dei tre uomini ed acquisiti i certificati medici, i militari dell’Arma, hanno iniziato le indagini del caso e, avvalendosi dell’ausilio del sistema di videosorveglianza presente nella zona dei fatti, hanno ricostruito l’intera dinamica della rissa procedendo alla denuncia in stato di libertà dei tre uomini.

Pachino, scoppia rissa tra parenti per eredità: tre uomini denunciati dai Carabinieri

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: