ULTIM'ORA

Pachino, progetto turismo emozionale: riprese tridimensionali nel borgo di Marzamemi


virtualtourmarzamemi - siracusatimesNews Pachino: emozionare i potenziali visitatori con la tecnologia immersiva e non creare false aspettative sui luoghi. È partito il progetto di turismo emozionale che vede il comune di Pachino, con il borgo marinaro di Marzamemi, tra i destinatari della nuova frontiera dell’accoglienza promossa dai ComuniAmici. Tra i vicoli del borgo sono iniziate le riprese in tridimensionale, a cura della società “Immersiva” di Bergamo di Claudio Colosio, alla scoperta dei “segreti” di Marzamemi e delle principali e più rappresentative attività commerciali. «Daremo ai potenziali visitatori – ha dichiarato l’assessore al Turismo di Pachino, Gisella Calì – la possibilità di visitare da casa propria, in un tour virtuale, sia il centro storico del borgo marinaro che gli esterni e gli interni delle principali attività commerciali, così da attrarre ed emozionare il turista già attraverso il web».

“Il virtual tour – ha detto l’imprenditore Ettore Messina, direttore dei ComuniAmici – è un servizio incluso nell’adesione a Comuni Amici. Con la nuova tecnologia immersiva, la realtà virtuale, i turisti potranno visionare ogni singolo luogo come se fossero all’interno e lasciarsi coinvolgere. Un modo per invogliare i visitatori che ci consentirà di sponsorizzare i nostri territori anche in base ai target e alle provenienze”.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: