ULTIM'ORA

Pachino. Il Libero Consorzio non paga l’affitto e gli studenti e i docenti restano fuori


News Pachino: all’entrata della scuola “Michelangelo Bartolo” docenti, studenti, genitori e personale ATA hanno trovato una catena che impediva l’accesso. La ragione di questo gesto compiuto dai proprietari della struttura è, a quanto sembra, la mancanza di denaro da parte del Libero Consorzio di Siracusa.

“È inaccettabile e vergognoso – fanno sapere dall’Unione studenti siciliani .  La negazione del diritto allo studio delle studentesse e degli studenti non può più essere tollerata in silenzio. Il Libero Consorzio DEVE garantire un’istruzione serena, con un’edilizia scolastica efficiente e accogliente”.

“Siamo stanchi di vedere la nostra istruzione sempre meno prioritaria rispetto a campi militari o trivelle o industrie.  Siamo stanchi di sentirci ospiti nelle nostre scuole, ospiti sfrattati. Ci riprenderemo tutto a partire dalle nostre scuole, al nostro tempo, alle nostre vite”. E intano, annunciano una mobilitazione per il 13 ottobre.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: