ULTIM'ORA

Pachino: fingeva malori per estorcere denaro e preziosi agli anziani


truffa anziani Siracusa Times

News Pachino: Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, al termine di un’attenta attività di analisi investigativa, denunciavano in stato di libertà, V. S., pachinese di anni 21, con precedenti di Polizia, per i reati di rapina e tentata rapina continuata.

Il V.S., tratto in arresto la settimana precedente per aver rapinato un’anziana ed aver sottratto dei preziosi, risultava essere l’autore di altri due episodi similari portati a compimento, sempre, nei confronti di soggetti anziani e quindi più vulnerabili.

La tattica era sempre la stessa, il delinquente bussava insistentemente alla porta dei malcapitati, fingendo un malore o più semplicemente di essere un lontano parente in modo da persuaderli ad aprire la porta della loro abitazione, per poi mettere a segno il colpo con violenza e minaccia.

Grazie ai celeri accertamenti investigativi, sono stati acquisiti ulteriori ed importanti elementi di prova nei riguardi dell’individuo sul quale grava, al momento, la misura cautelare dell’obbligo della dimora nel comune di residenza. Pertanto, V.S. è stato denunciato per i reati menzionati.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: