ULTIM'ORA

Pachino: Consorzio Pomodoro Igp e Fapp “a oltre un anno di distanza dalla nevicata nessun indennizzo è stato erogato”


pachino

News Pachino: è trascorso più di un anno dalla gelata che nella notte tra il 31 dicembre 2014 e l’1 gennaio 2015 procurò numerosi e gravi danni alle aziende agricole dei Comuni di Pachino e, Portopalo di Capo Passero e, nonostante la dichiarazione da parte della Regione e del Governo Nazionale dello stato di calamità, non è stato effettuato nessun intervento di ristoro economico. Una crisi di mercato senza precedenti sta inoltre rendendo la situazione complessiva davvero ai limiti della sopportabilità considerato che i vari appelli lanciati dal mondo della produzione, sono rimasti a tutt’oggi inascoltati.

Per risollevare l’attenzione sulla vicenda il Presidente del Consorzio Pomodoro di Pachino Igp Sebastiano Fortunato e il Presidente della Fapp (Filiera Agroalimentare Pachino e Portopalo) Sebastiano Di Pietro, hanno inviato una nota al Presidente della Commissione Bilancio dell’Ars, Vincenzo Vinciullo, chiedendo che la convocazione della commissione da lui presieduta, si riunisca a Pachino.

“Nonostante le reiterate rassicurazioni da parte degli Assessori regionali e dell’amministrazione locale- scrivono nella nota i due Presidenti- ad oggi, a oltre un anno di distanza, nessun indennizzo è stato erogato. Tale stato di cose ha ridotto sul lastrico centinaia di famiglie del comprensorio, che non hanno la possibilità economica di fare fronte alle esigenze vitali”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: