ULTIM'ORA

Pachino, compra cellulari sul web ma è truffa: la Polizia denuncia due catanesi


News: Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Pachino, hanno denunciato per il per il reato di truffa in concorso V.J.M. (classe 1993), catanese, già noto alle forze di Polizia, e T.L. ( classe 1997), anche lei catanese e già nota alle forze di Polizia.

In particolare, la vittima, nel settembre 2016, collegandosi a un noto social network, contattava il profilo personale dei denunciati per l’acquisto di due telefoni cellulari e, dopo averli contattati telefonicamente, effettuava il versamento di euro 1000,00.

Trascorsi alcuni giorni dal versamento e non pervenendo alcunché, la vittima decideva di ricontattare i venditori ricevendo assicurazioni sull’imminente invio della merce acquistata. La promessa rimaneva insoluta e nei giorni successivi la vittima verificava che l’annuncio era scomparso dal sito. Gli accertamenti, esperiti sull’utenza telefonica e sulla carta prepagata, consentivano la pronta individuazione degli odierni indagati.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: