ULTIM'ORA

Pachino, assente durante i controlli dei Carabinieri: fermato un 34enne


News Pachino: nel corso della serata di venerdì 23 giugno, a Pachino, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione A. G., classe 1983, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

I militari, impegnati in servizio di perlustrazione nel territorio, nell’ambito dei quotidiani controlli di pregiudicati, sorvegliati speciali e soggetti sottoposti a misure limitative della libertà personale, si sono recati presso l’abitazione dell’uomo il quale, dalla scorsa domenica, era sottoposto al regime degli arresti domiciliari in esecuzione di un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Siracusa per i reati di maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori nei confronti della moglie da cui è in fase di separazione.

Ivi giunti i Carabinieri hanno constatato che A. G. si era allontanato senza averne alcuna autorizzazione. Immediatamente sono state avviate le ricerche dell’uomo che, forse allertato del controllo al quale non si era fatto trovare, veniva rintracciato proprio mentre faceva rientro presso a casa.

Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto nuovamente presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: