ULTIM'ORA

Operativo nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale Umberto I di Siracusa, dal 15 settembre, il servizio della parto analgesia


ospedale

News Siracusa: A partire dal prossimo 15 settembre sarà operativo nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale Umberto I di Siracusa il servizio della parto analgesia.

Ad annunciarlo è il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Brugaletta che sull’argomento ha convocato nei giorni scorsi una conferenza di servizio tra il vertice strategico dell’Azienda e i direttori delle Unità operative di Anestesia e Ostetricia del nosocomio aretuseo.

“Il nuovo servizio sarà attivato in forma sperimentale – sottolinea il direttore generale Salvatore Brugaletta – e sarà garantito durante l’intera giornata, sia in regime diurno che notturno. E’ una importante risposta – continua Brugaletta – che l’Azienda sanitaria di Siracusa vuole dare ai bisogni assistenziali della provincia ed in particolar modo alle donne, che in tal modo vedranno finalmente realizzato un servizio prezioso e di grande rilevanza sociale oltre che sanitaria poiché è indice della tutela dei loro diritti e della loro dignità, nonché della maturità e della sensibilità civile a cui deve sempre essere improntata l’azione di governo del servizio sanitario”.

“L’obiettivo finale – aggiunge il direttore sanitario Anselmo Madeddu – terminata la fase sperimentale, è quello di strutturare il servizio della parto analgesia nelle attività istituzionali che dovranno essere garantite nell’ambito della nuova organizzazione che si darà l’Azienda con l’adozione della prossima dotazione organica”.

Intanto, relativamente all’adeguamento del reparto di Ginecologia e Ostetricia del nosocomio aretuseo, è in corso da parte dell’Ufficio Tecnico aziendale la progettazione definitiva per gli interventi di ristrutturazione e di adeguamento del gruppo parto e delle degenze.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: