ULTIM'ORA

Omicidio a Floridia: il sindaco Scalorino proclama il lutto cittadino per il giorno dei funerali


Scalorino Siracusa TimesNews Floridia:  lutto cittadino il giorno dei funerali di Sebastiano Sortino, il 49enne ucciso la mattina dello scorso sabato (leggi qui). Una decisione del primo cittadino, Orazio Scalorino che dichiara nel suo profilo social: “parteciperò alle esequie indossando la fascia tricolore a dimostrazione della presenza dello Stato. Sarà presente anche il Prefetto di Siracusa, il quale questa mattina mi ha telefonato esprimendomi il suo cordoglio verso la nostra comunità. Durante il funerale, inoltre, inviterò i commercianti a tenere le saracinesche abbassate in segno di solidarietà verso la famiglia Sortino. Credo che questo tragico evento abbia colpito tutti noi, nessuno escluso, e credo che una attenta riflessione debba partire dalle famiglie floridiane e debba attraversare le scuole e le istituzioni locali. Siamo tutti coinvolti nel processo di affermazione della legalità. Se vogliamo migliorare la società in cui viviamo, nessuno di noi si può considerare escluso dal processo di affermazione di valori positivi”.

Antonino Finocchiaro presidente di CNA SIRACUSA e Sebastiano Lo Nero presidente di CNA Floridia intervengono sulla notizia relativa all’uccisione del panificatore floridiano Sebastiano Sortino. “Un fatto di inaudita gravità che avviene a pochi giorni dalle intimidazioni di Solarino e dal rogo dell’auto di Pippo Cicero a Rosolini con cause ancora da accertare.  L’omicidio di Floridia getta un’ombra pesante sul libero esercizio d’impresa e ci preoccupa moltissimo. Ai familiari dell’imprenditore nostro socio va la nostra vicinanza ed il nostro cordoglio che questo tristissimo evento sia da monito per rompere quello strato di insopportabile oppressione che la criminalità di ogni dimensione pone su chi tenta di investire nel territorio e per il territorio”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: