ULTIM'ORA

Offerta pazza dei Ray Ban con risvolto benefico, occhio alla truffa. La Polizia Postale mette in guardia gli utenti su facebook


News: le truffe on line sono dietro l’angolo, anzi dietro ogni click. Siamo spesso attirati da annunci con offerte folli su articoli griffati e non tutti sanno resistere alla tentazione di scoprire come averli. Succede su facebook, e sul resto di internet, di imbattersi in un cuorioso banner: Ray Ban a 19,99 euro. L’elemento distintivo però è un altro: nel messaggio online si legge che metà dell’importo verrà devoluto in beneficenza.

Per quanto nobile potrebbe essere il gesto, in realtà è in atto una vera e propria truffa. In particolare la Polizia postale, tramite la pagina Facebook ‘Una vita da social’, ha avvertito gli utenti della presenza di annunci falsi relativi a modelli scontati di Ray Ban: “l’offerta Ray Ban promossa su Facebook sembra un’operazione di beneficenza ma nasconde una truffa”.Cosa succede agli utenti che cliccano sul banner pubblicitari? Si attiva un virus che invita la lista dei contatti a fare lo stesso, avverte la Polizia, inoltre, non appena si effettua la transazione per acquistare gli occhiali, il numero di carta di credito viene clonato”. Per rimediare all’errore bisogna subito cambiare la password Facebook e poi controllare le transazioni della carta di credito che, se si rivelano sospette, devono subito essere denunciate alla poliziaI consigli degli agenti informatici per difendersi dalla nuova truffa online. Cosa fare se per sbaglio avete cliccato l’offerta Ray-Ban? – continua nel dare indicazioni la polizia postale. – Prima di tutto si deve cambiare la password di Facebook. Se si naviga da cellulare inoltre è consigliabile controllare l’elenco delle applicazioni per verificare che non ce ne siano alcune non richieste. Vanno inoltre controllate immediatamente le transazioni della carta di credito. In caso di movimenti sospetti contattare la polizia postale per la denuncia”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: