ULTIM'ORA

Noto: si terrà dal 9 al 13 settembre la rassegna chitarristica internazionale “Tiempo de Guitarras”


Clicca per aprire la locandina dell'evento

Clicca per visualizzare la locandina dell’evento

News Noto: “Tiempo de Guitarras“, la rassegna chitarristica internazionale a cura dell’associazione “Musica e Arte” e del suo direttore artistico, il chitarrista Nello Alessi, è giunta quest’anno alla sua seconda edizione. Inserita nell’ambito del cartellone estivo netino “Effetto Noto“, l’iniziativa è patrocinata dall’assessorato ai beni culturali e dall’assessorato al turismo, sport e spettacolo del comune barocco. L’evento, che prevede un ambizioso ed articolato programma, dal 9 al 13 settembre, propone cinque recitals tenuti dai più apprezzati nomi dell’attuale panorama chitarristico internazionale.

A inaugurare l’edizione di quest’anno, mercoledì 9 settembre, il celebre duo chitarristico Matteo Mela e Lorenzo Micheli, a cui seguiranno, il 10 e l’11, i concerti di Adriana Maimone ed Andrea De Vitis, giovani artisti accreditati dalla stampa internazionale come i più interessanti della loro generazione. Sabato 12 avrà quindi luogo l’intervento dell’acoustic jazz duo formato da Andrea Quartarone e Carlo Fimiani presso il cortile della Tenenza con inizio alle ore 20.30.

L’epilogo della rassegna, domenica 13 settembre, vedrà esibirsi il liutista Michele Carreca, Carolina Pace, maestra del flauto dolce ed il chitarrista Nello Alessi in un programma che spazia dalla letteratura barocca a quella moderna e contemporanea. I concerti, ad eccezione di sabato 12, si terranno presso la Sala Gagliardi all’interno del suggestivo Palazzo Trigona in via Cavour, con inizio alle ore 21.

Precipuo obiettivo della rassegna Tiempo de Guitarras, anche quest’anno, è offrire ai giovani chitarristi, ancorché studenti, la preziosa esperienza dei Maestri chitarristi che, in quei giorni, prenderanno parte alle attività della manifestazione. Quattro giorni di masterclass, dal 9 al 12 settembre, con lezioni pubbliche individuali tenute dai maestri Lorenzo Micheli, Matteo Mela, Adriana Maimone, Andrea De Vitis e Nello Alessi avranno luogo presso la sala Dante del Teatro Comunale, i locali interni del Convitto Ragusa e la Sala Gagliardi di Palazzo Trigona.

L’evento inoltre, per promuovere e diffondere l’arte della chitarra, riserverà, come da tradizione nell’ambito della manifestazione, un ampio spazio dedicato alle promesse delle sei corde. Saranno proprio loro, sabato 12 settembre, i protagonisti della Promenade Chitarristica: una “passeggiata musicale” che vedrà dieci giovani talenti, esponenti delle più autorevoli Scuole chitarristiche siciliane presenti alla manifestazione, dare un saggio della loro bravura.

La Promenade Chitarristica, avrà inizio alle ore 18 presso la Cattedrale di San Nicolò e proseguirà alle ore 19 nella Chiesa di Montevergine. Riprenderà quindi, dopo il già citato concerto dell’acoustic jazz duo QuartaroneFimiani, alle ore 22:30 presso la Chiesa del S.S. Salvatore e poi, dalle 23.30, presso la Chiesa di Santa Chiara.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: