ULTIM'ORA

Noto, si sdraia sui binari per suicidarsi: salvata dai Carabinieri


 

News Noto: nel corso del primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia di Noto sono intervenuti presso la locale Stazione ferroviaria ove un passante, contattando il numero di emergenza 112, aveva segnalato la presenza di una persona sdraiata sui binari.

Immediatamente l’operatore della centrale operativa dei Carabinieri procedeva a contattare Trenitalia per bloccare eventuali treni in transito, inviando contestualmente sul posto un’ambulanza del 118 per le cure mediche del caso.

I Carabinieri, impiegati in servizio di controllo del territorio nell’ambito del comune di Noto, hanno raggiunto la donna, che, nel frattempo, si era allontanata dall’ingresso della stazione seguendo la linea ferroviaria, iniziando a colloquiare con lei al fine di tranquillizzarla e di metterla a sua agio. Instaurato un dialogo con la donna, quarantenne di origini netine, i militari hanno ascoltato le motivazioni alla base del suo gesto, riconducibili a problematiche di carattere familiare, convincendola a seguirla in luogo sicuro ed accompagnandola, così, all’ingresso della stazione ove, nel frattempo, era giunto il 118.

Condotta al sicuro nel piazzale della stazione la stessa è scoppiata in lacrime: pertanto, è stata trasportata presso il pronto soccorso dell’Ospedale “G. Di Maria” di Avola in evidente stato di shock.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: