ULTIM'ORA

Noto: sarà inaugurata domani l’VIII edizione della manifestazione “VolaLibro”


volalibro

News Siracusa: prenderà il via anche quest’anno l’VIII edizione di “VolaLibro” a Noto con due inaugurazioni e un convegno, realizzato con la collaborazione  dell’Associazione Nazionale Pedagogisti.

Domani, giornata inaugurale, si inizierà alle 9 presso la Sala Gagliardi di Palazzo Trigona, in via Cavour con il taglio del nastro per l’inaugurazione della mostra allestita con i disegni che hanno partecipato al concorso “Piccoli Illustratori” dal tema “Una ricetta da mangiare! Trasforma una ricetta in un disegno”. Concorso da cui sono stati scelti i tre disegni per la realizzazione dell’annullo filatelico della prossima settimana in collaborazione con Poste Italiane.

Alle 10, si proseguirà in Sala Gagliardi, con il convegno di pedagogia curato dall’Anpe, e relatori saranno Gugliermo Borgia e l’avvocato Maurizio Benincasa che parleranno di consulenza pedagogica per l’inclusione degli alunni con bisogni educativi speciali e della tutela dei diritti degli alunni disabili tra integrazione e discriminazione.

Alle 12 appuntamento nel salone al piano terra dell’ex Convitto Ragusa di corso Vittorio Emanuele dove è prevista l’inaugurazione della libreria per i ragazzi “Il libro in viaggio”, una sorta di percorso aperto a tutti i giovani amanti della cultura, ma non solo, che resterà aperta per tutte le mattine di VolaLibro e che è stata curata da Simona Russo.

L’VIII edizione del Festival entrerà nel vivo già da lunedì, giornata in cui sono previsti tra i tanti appuntamenti anche l’incontro, alle 17 in Sala Gagliardi, con Margherita Spagnuolo Lobb direttore dell’Istituto di Gestalt HCC Italy. Di mattina, invece, spazio per la presentazione di due libri: alle 11 a Palazzo Nicolaci tocca a Ignazio Ingrao, con “Amore e sesso ai tempi di Papa Francesco. Le coppie, le famiglie, la Chiesa”. Stesso orario ma alla Sala Gagliardi per l’incontro con Francesca Vecchioni, che presenterà il libro “T’innamorerai senza pensare” con introduzione curata da Luigi Tabita, direttore del Giacinto Festival.

 

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: