ULTIM'ORA

Noto. Nigeriano arrestato nella flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose


Noto. Nel pomeriggio di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, al termine di celere attività investigativa, hanno arrestato nella flagranza del reato SIDE Cristopher (classe 1989), nigeriano senza fissa dimora, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose.

In particolare, alle ore 13.30 circa, veniva segnalata telefonicamente da un cittadino la presenza di un extracomunitario che dava in escandescenza nei pressi della villa comunale. Gli operatori di Polizia intervenuti si imbattevano nel Side,  in evidente stato di agitazione.

Alla richiesta dei documenti, l’uomo, non mostrandosi per nulla collaborativo, potendo contare su una corporatura particolarmente robusta, aggrediva fisicamente i Poliziotti i quali, con non poche difficoltà, riuscivano a bloccarlo ed ammanettarlo traendolo in arresto. Dagli accertamenti investigativi espletati sul posto, gli operatori di Polizia apprendevano che negli istanti immediatamente precedenti alla loro aggressione, il cittadino extracomunitario terrorizzava turisti e residenti gridando a voce alta e inseguendoli.

L’uomo, dopo le incombenze di rito, veniva accompagnato alla casa circondariale di Cavadonna.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: